La tradizione casearia nelle campagne di Nicosia 2/2 ? video

Data di realizzazione:

09/07/2014

Categoria progetto ARCA DEI SUONI:

Descrizione:

Il Sig. Salvatore Biondo e il Sig. Enzo Imbarrato, con la partecipazione del Prof. Michele Casalotto, presentano le fasi della lavorazione casearia tradizionale – dalla mungitura delle pecore di razza comisana per la raccolta del latte (u fruttu) alla preparazione della tuma e della ricotta – in una delle aree allloglotte della Sicilia: il territorio di Nicosia, nella provincia di Enna, dove, accanto all’italiano e al dialetto siciliano, è ancora viva la parlata gallo-italica di Sicilia, le cui origini risalgono all’XI secolo, in conseguenza dell’arrivo di coloni normanni provenienti dal nord Italia (longobardi o lombardi) e dalla Francia. Con il coordinamento di Carla Mancuso, dirigente dell’U.O. 9 della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali della provincia di Enna, e la collaborazione di Salvatore Lo Pinzino, le riprese video sono state realizzate da Salvatore Scalisi. Accanto a queste, i tecnici del CRICD (Edoardo Augello, Salvatore Plano) hanno effettuato riprese audio e fotografiche che vengono presentate in schede separate. L’adattamento alla piattaforma di Arca dei Suoni è stato curato da Masi Ribaudo. Durata: 20’03”